Sergio Cremonese

By  |  0 Comments

Sergio Cremonese: il cantante veronese poliedrico e matto che porta la buona musica accompagnata da tanto divertimento sul palco tra caricature e affascinanti ragazze.
Sergio inizia il suo percorso musicale fin da piccolo quando a scuola voleva sempre intrattenere i suoi compagni con la sua voce, arrivando a far fare alla scuola un concerto solo per lui. Ha studiato canto e musica presso conservatorio di Mantova con lezioni private di sax dal maestro Luca Donini.
All età di 14 anni ha partecipato alle selezioni del Festival di Arriccia di Teddy Reno e Rita Pavone, per poi nel 1996 passare i provini per una voce per Sanremo.
Sempre in questi anni ha iniziato come corista e incidere inediti per provini che sarebbero stati proposti a importanti orchestre di liscio in quei anni. Ha iniziato il genere da ballo nei primi anni 2000 nell’orchestra “Doppio Senso” – una orchestra di 8 elementi tutti giovani dove si suonava tutto dal vivo – dove era cantante solista e saxofonista.
Ha fatto parte di casting e ha lavorato a Cologno Monzese per Mediaset, realizzando jingle per le loro trasmissioni, continuando, nel frattempo, a fare serate di piano bar e far divertire il pubblico.
Nel 2004 un orchestra di liscio gli richiese di tornare al genere da ballo e Sergio accetta, solo che il genere proposto non era per il suo personaggio e prese la decisione di provare ad aprire la sua orchestra nel 2006. Una grande mano gli è stata data dal suo padrino e dal direttore artistico di Canale Italia e autore, Valeriano Pisano, che lo volle a suo fianco, dandogli molto spazio visibilità e canzoni che sono diventati tormentoni come la canzone “Doppi Sensi”. Da allora con fatica e amore per la musica, Sergio resiste ancora nella giungla musicale portando sempre qualcosa di cui far parlare di se: dai brani scritti per lui da grandi autori (come Bobby Solo, che firmò il suo primo album “Birichina e monella”), ai quelli di oggi scritti da Sergio stesso come autore.
Alla fine del 2014, è uscito il cd “Cumbia Londinese” dove Sergio raccoglie delle sue canzoni da cantautore e ne inserisce una scritta per la sua città natia, Verona, intitolata per l’appunto “Verona Verona”. Scritta in dialetto veronese, Sergio racconta di tutto cio che si faceva a Verona dall’antica Roma a oggi, passando da una Giulietta, ormai consumata dai turisti. Con questo brano Sergio si è aggiudicato il premio alla cultura di Verona come migliore canzone da ballo in dialetto veronese.
“L’importanza – dice Sergio – è rimanere sempre se stessi, fare ciò che di bello la vita ci concede: nel mio caso mi ha dato una buona estensione vocale, un buon sorriso e tanta allegria. Perché non usarla tutti giorni? Sopratutto nelle serate dove il pubblico e li per divertirsi ed emozionarsi? Poi il talento è un dono il successo un lavoro”.

Tutti gli album di Sergio sono disponibili presso i migliori digital stores.
I video di Sergio Cremonese sono disponibili sulla piattaforma di Youtube alla pagina https://www.youtube.com/user/sersandy
Per tutti gli amici la pagina Ufficiale Facebook sempre aggiornata é www.facebook.com/sergio.cremonese
Sito ufficiale www.sergiocremonese.com
Responsabile artistico Luca Zanesi Management tel. 389 0786947

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.